Rassegna estiva di cultura LGBTIQ – Antéros a Sherwood

 

Tutti gli eventi sono organizzati da Antéros LGBTI e Q-generation e si svolgono presso lo Sherwood Festival (Parcheggio Nord dello Stadio Euganeo, Via Nereo Rocco, Padova)

19 giugno
SPORT ALLA ROVESCIA – Toneo misto di Volley “NoDiSex”
Organizzato da San Precario Volley, Sport alla rovescia, Q-Generation, Antéros, Asu Padova
Oltre ad essere una testata giornalistica, Sport alla rovescia, è anche un’associazione, composta da palestre popolari e polisportive sparse su tutto il territorio italiano che hanno un’idea di sport come bene comune. All’insegna di antirazzismo, antisessismo, antifascismo.
Per uno sport inclusivo. Lo Sport per tutti!!
Ore 18.00-02.00, con interventi degli organizzatori e dei partecipanti alle ore 21.00

24 giugno – 20.30
Presentazione del libro “APOCALISSI QUEER – Elementi di teoria antisociale” (Ed. ETS, 2013) con l’autore, LORENZO BERNINI
“Apocalissi queer è la prima monografia italiana di respiro internazionale dedicata alle teorie queer. Lorenzo Bernini interroga con competenza e lucidità i rapporti che legano genere, sessualità e politica, riuscendo a far dialogare le tesi antisociali dei più radicali autori gay statunitensi con l’etica della relazione del femminismo europeo. Il risultato illumina finalmente un aspetto decisivo della filosofia politica contemporanea”
Tutte le informazioni sul libro e sull’autore a questo link

01 luglio – 20.30
Incontro con CAMILLA SEIBEZZI
Camilla Seibezzi, consigliera comunale delegata del sindaco ai diritti civili e contro le discriminazioni del comune di Venezia.
Molte volte al centro dell’attacco dell’estrema destra e degli integralisti per le sue iniziative in difesa della libertà, dell’uguaglianza, della democrazia e della dignità per tutte/i (l’iniziativa “genitori” per sostituire la definizione madre e padre, la proposta di libri didattici per i più piccoli attenti alla non discriminazione sul genere), impegnata in una costante lotta circa questi temi, Camilla Seibezzi parlerà insieme a noi dell’accesso universale ai diritti, dell’esistenza e del (non) riconoscimento di quelle coppie, famiglie e single che non rispecchiano quell’idea di disciplinamento sociale e di controllo normativo che mira a contenere bisogni e desideri delle persone.
Approfondiremo insieme il significato oggi di giustizia sociale, e ascolteremo il racconto del suo percorso politico: cosa si può fare per la costruzione di una cultura delle differenze?

13 luglio – 17.00
Antéros, Q-Generation, ASU, con la partecipazione di Famiglie Arcobaleno e Rete Genitori Rainbow, presentano
“E VISSERO TUTT* FELICI E CONTENTI” – Mini-Happening all’interno di “SHERWOOD FOR KIDS”
A seguito dell’esperienza del flashmob del 17 maggio a Padova, per la Giornata Internazionale contro l’omofobia, il progetto delle varie realtà coinvolte sta continuando e vuole offrire anche ai più piccoli un momento speciale: in maniera fresca e delicata, verranno raccontate alcune fiabe sulla ricchezza delle differenze (della collana “Lo Stampatello, disponibili nella libreria Sherwood), con un richiamo attento alle famiglie omogenitoriali.
Inoltre:
– Presentazione del libro e del progetto “LE COSE CAMBIANO” con CHIARA REALI
– Genitori Arcobaleno si raccontano
– Riflessione sulla cultura delle differenze nelle scuole, con STEFANIA UBERTI
– spazio per domande e dibattito
Dalle 17 alle 19 animazione per i bimbi!
Tutte le informazioni su “Sherwood for kids” a questo link.

Dopo la metà di luglio la seconda parte della rassegna, ai giardini della Rotonda.

You may also like...