Da domani si ritorna a chiedere tutto!

Ritorniamo a casa stanchi da una giornata importante. Da una piazza che si è riempita nonostante le difficoltà degli ultimi giorni e il tempo inclemente. Ma a noi non importa se la piazza era mezza piena o mezza vuota, a noi non importa contarci, a noi importa su chi puoi contare. E chi ieri era lì, autenticamente, sono le persone su cui puoi contare. Sono le persone che, nella differenza di vedute, di posizioni, di modalità, hanno ritenuto fondamentale esserci, segnare il punto e l’irriducibilità delle nostre rivendicazioni, metterci la faccia, e guardarsi in faccia.
Guardarsi in faccia, perché che si voglia vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto questa fase storica apre molti interrogativi per il nostro movimento, da oggi in poi la partita è tutta da giocare.
Torniamo quindi a casa con un senso di appartenenza arricchito, trasformato, e un sacco di domande da porci assieme.
‪#‎dirittiallameta‬
‪#‎vogliamotutto‬
‪#‎nessunoescluso‬